fbpx
Silvia Zunino

Il Mostriciattolo Matebù

Un gruppo di amici, una nuova attività in mente, un bar. Mi offro volontaria per l’idealizzazione del loro marchio… mi dicono sottovoce il nome… “…Matebù”. Ok. Guardo i progetti degli interni del bar, mi metto all’opera, faccio degli schizzi su carta di quello che mi viene in mente… sempre più prende la forma di un mostriciattolo… il mostriciattolo Matebù. Così nasce il loro marchio, questa è la sua storia. Avanti un altro!

Pazù Viaggi "L'agenzia a spasso con i tempi"

Correva l’anno 2014… L’idea di un viaggio, un viaggio per creare il marchio per mia sorella e socia, un viaggio obbligato dalle circostanze, una strada sicura interrotta e una rinascita. Pazù… Pa + Zù… L’unione dei cognomi delle socie, si è già visto ma il suono che ne esce è una cosa “nuova”. Due giovani imprenditrici la loro voglia di fare e il loro mandavi a spasso!

Il nome quindi lo avevano ben in testa. Ok. Mi sono messa al lavoro, ho butatto giù un po’ di idee e alla fine si è scelta la strada che porta al loro marchio! Un aereo che gira tra le lettere Pazù. Una volta scelto lo stile aziendale si è prodotto tutto quello che serviva! I biglietti da visita, le affisssioni per l’inaugurazione, il sito, l’insegna e pure le decorazioni dei muri (ho pur sempre studiato decorazione)… 

Bruzz Honey, il miele di una volta ​

Metti un apicoltore che ha ereditato l’attività (e la passione) dal nonno, e metti un miele di qualità che viene prodotto vicino ai nostri meraviglios boschi. Poi mettici pure che era stufo delle etichette vecchie un po’ “impersonali”…

“Ok. facciamo le etichette, ma hai un marchio?”
“…ehm… No..”
“…hai almeno un nome?”
“…ehm..no…hahahah”
“ok, Bruzz. Chiamiamolo ‘Bruzz Honey’, eh?”
“Ok, hahahah”

ed è così che nacque il nome (e marchio) di una piccola impresa, che più personale non si può.

Facebook
Instagram